La biblioteca offre ora nuove risorse online

agosto 19, 2016

Ci spiace, ma questo articolo è disponibile soltanto in Inglese e Francese. Per ragioni di convenienza del visitatore, il contenuto è mostrato sotto nella lingua principale di questo sito. Puoi cliccare su uno dei links per cambiare la lingua del sito in un'altra lingua disponibile.

View of Library reading room and online catalogueLa biblioteca ha recentemente apportato una serie di innovazioni che offrono una più ampia gamma di risorse di ricerca nell’ambito della salvaguardia del patrimonio. Alcune di queste risorse possono essere consultate dai visitatori esclusivamente dalla nostra sede romana, mentre altre sono a disposizione di tutti gli utenti virtuali, indipendentemente dalla loro posizione.

Abbiamo terminato l’aggiornamento della nuova versione del Catalogo della biblioteca, arricchito di un nuovo design e di un link che rimanda alle Nuove Acquisizioni. Oltre a proporre una nuova schermata di ricerca per le collezioni della biblioteca della ICCROM, l’interfaccia del catalogo rimanda alle risorse online riguardanti la salvaguardia del patrimonio, così come a quelle di interesse generale, garantendo così l’accesso a migliaia di documenti virtuali.

I link includono la famosa Directory of Open Access Journals (DOAJ)  (Directory riguardante le riviste ad accesso aperto) e la Directory of Open Access Books (DOAB), (Directory riguardante i libri ad accesso aperto), il portale Europeana del patrimonio digitale europeo, l’Archivio aperto ICOMOS che annovera oltre 1000 documenti, il portale di ricerca Getty con oltre 100.000 titoli scansiti, OpenDOAR che permette di collegarsi ad oltre 3.000 archivi accademici e molti altri. L’accesso a testi in più lingue è garantito da siti quali il Canadian Conservation Institute (CCI) (Istituto di Conservazione Canadese), con le sue risorse in lingua inglese e francese,l’ HAL Archives Ouvertes (Archivi aperti HAL) e l’OCIM con le sue risorse in lingua francese, l’ILAM Docs (documenti ILAM) con le sue risorse in spagnolo, il DAR della Biblioteca Alessandrina in Egitto con testi in lingua araba e molti altri ancora. Inizia la tua scoperta! Continue reading…


Istituto Centrale per il Restauro e la Conservazione del Patrimonio Archivistico e Librario

marzo 25, 2014

Ci spiace, ma questo articolo è disponibile soltanto in Inglese e Francese. Per ragioni di convenienza del visitatore, il contenuto è mostrato sotto nella lingua principale di questo sito. Puoi cliccare su uno dei links per cambiare la lingua del sito in un’altra lingua disponibile.

On 25 March a group of seven students from the School of ICRCPAL (Istituto Centrale per il Restauro e la Conservazione del Patrimonio Archivistico e Librario) visited the Archives and Library. They were accompanied by Ms Barbara Cattaneo, conservator at the Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze and former participant of the Japanese Paper Conservation Course.

As the group is mainly interested in the conservation of photographic material, the visit  focused mainly on ICCROM’s photographic collection in the Archives and the management and conservation issues that this collection encounters.

Member State represented: Italy