Centro internazionale di studi
per la conservazione ed il
restauro dei beni culturali
20° corso internazionale sulla…

20° corso internazionale sulla conservazione della pietra - SC17

20th International Course on Stone Conservation – SC17

Il corso internazionale sulla conservazione della pietra realizzato dall'ICCROM in collaborazione con l'Instituto Nacional de Antropología e Historia (INAH) è appena stato inaugurato a Città del Messico. Il corso si sarebbe dovuto svolgere nel 2017, ma è stato posticipato a marzo 2018, a causa dei tragici terremoti che hanno colpito il Messico a settembre dell'anno scorso.

I partecipanti giunti da 18 diversi paesi, alcuni di loro anche viaggiando anche per diversi giorni tra i vari continenti, stanno già condividendo le proprie esperienze e instaurando legami di amicizia.

Lo staff dell'INAH e l'ICCROM hanno preparato un caldo benvenuto e una sorprendente quantità di oratori nazionali e internazionali, visite ai siti, ai musei e un sito per la formazione nella città maya di Chicanná nella provincia di Campeche, che fornirà un'occasione unica e importante per attività pratiche ed esercizi sul campo.

20th International Course on Stone Conservation – SC17

Il primo mese del corso, che si terrà a Città del Messico, presso la Coordinación Nacional de Conservación del Patrimonio Cultural (CNCPC) dell'INAH, a Churubusco, si concentrerà sulle conferenze di esperti in merito a tematiche riguardanti la storia e la cultura del Messico, i materiali e i meccanismi di decadimento, unitamente ad esercitazioni pratiche intese a combinare la teoria e la pratica. Quanto appreso da lezioni e sessioni pratiche sarà approfondito mediante visite a importanti musei e siti, in cui i partecipanti avranno l'opportunità di interagire direttamente con i professionisti del patrimonio, che affrontano quotidianamente le sfide della conservazione trattate durante il corso.

Il secondo mese si svolgerà nella provincia di Campeche, nell'antica città maya di Chicanná, in cui il focus della formazione sarà molto più pratico e basato sul sito. Le attività di formazione proseguiranno con sessioni in cui i partecipanti svolgeranno test e ricerche sul campo.

L'apprendimento sul campo, attraverso l'analisi e il lavoro con materiali storici nel contesto del sito, consentirà ai partecipanti di affrontare le questioni relative alla conservazione della pietra da un punto di vista integrato e olistico. Questa esperienza culminerà infine con la realizzazione di un progetto pratico di conservazione da parte dei partecipanti, basato sulla formazione e sull'esperienza acquisite durante il corso.

 

20th International Course on Stone Conservation – Image Gallery