Centro internazionale di studi
per la conservazione ed il
restauro dei beni culturali
Impegnarsi con i futuri custodi del…

Impegnarsi con i futuri custodi del patrimonio

Impegnarsi con i futuri custodi del patrimonio: “Kulturnaut in your neighborhood”

Qual è il tuo posto preferito nel tuo quartiere? Dove vai di solito con i tuoi amici dopo la scuola? È un posto speciale solo perché ci vai con i tuoi amici, o è significativo per altri motivi? Esiste un luogo del patrimonio culturale che è altrettanto importante per te? Come ti sentiresti se scomparisse?

Sono queste alcune delle domande che sono state poste ai bambini delle scuole elementari durante la registrazione di due brevi video che riguardavano rispettivamente il loro luogo preferito e il patrimonio culturale.    

 

Il progetto pilota "Kulturnaut in your neighborhood" era destinato agli alunni di quattro scuole elementari di Belgrado. Si tratta di un'attività culturale ed educativa divertente. La messa in rete, l'apprendimento e la riflessione sul patrimonio culturale è stata pensata per contribuire allo sviluppo della creatività dei bambini e della consapevolezza dell'importanza della salvaguardia del patrimonio culturale. Gli studenti coinvolti hanno avuto l'opportunità di registrare, mostrare e parlare del proprio quartiere, di ciò che significa per loro e di ciò che il patrimonio culturale rappresenta, utilizzando le nuove tecnologie digitali.

Engaging with future custodians of heritage: Kulturnaut in your neighborhood

L'obiettivo era di creare uno spazio per i bambini dove  imparare e ripensare al loro quartiere e a tutto ciò che li circonda, ai luoghi in cui sono cresciuti e che hanno un valore speciale per loro, e cosa succederebbe se alcuni edifici che amano e a cui sono abituati non ci fossero più. Riflettendo sul patrimonio culturale del proprio quartiere, i ragazzi hanno avuto l'opportunità di fare confronti e mettere in evidenza ciò che distingue i loro luoghi da altri luoghi e quali possono invece essere le similitudini. In questo modo, si sono resi conto del valore del patrimonio culturale e del perché è importante conservarlo per le generazioni presenti e future.

L'idea era far presentare ai ragazzi i loro luoghi famosi, divertendosi al contempo e sviluppando la loro creatività e l’arte retorica. Attraverso i social network hanno avuto l'opportunità di conoscere i quartieri di altre scuole partecipanti al progetto. Assumendo un ruolo attivo nel presentare i loro luoghi preferiti, diventano attori invece che semplici osservatori, e utilizzando le nuove tecnologie diventano creatori e autori dei loro video e delle loro storie invece che "consumatori".

Engaging with future custodians of heritage: Kulturnaut in your neighborhood

Il progetto ha visto la partecipazione di insegnanti e studenti di quattro scuole elementari: "Oslobodioci Beograda", "Filip Kljajic - Fica", "Gavrilo Princip" e "Svetislav Golubovic Mitraljeta" di Belgrado, Serbia. Hanno presentato la chiesa, l'ippodromo, la torre Gardos e il cimitero d'onore per i liberatori di Belgrado del 1944 come elementi del patrimonio culturale. È stato interessante vedere che il cimitero d'onore è inoltre uno dei luoghi preferiti della scuola "Oslobodioci Beograda". Tra i luoghi scelti da altre scuole è possibile ritrovare le scuole stesse e il parco.

Alla fine, il progetto ha riunito i bambini di tutte e quattro le scuole nella residenza della principessa Ljubica. Qui,  hanno partecipato ad un quiz e ad un concorso sulle storie dei loro video. Hanno avuto l'opportunità di conoscere altre zone di Belgrado e di stringere nuove amicizie.

Questo progetto è sostenuto dal Ministero della cultura e dell'informazione, Serbia.

Jovana Mijatovic
 

Educatrice ed ex partecipante del Pronto Soccorso per il patrimonio culturale in tempo di crisi, 2015
Laurea in archeologia - conservazione
Kulturnaut - Centro per bambini e giovani creativi
jjovanam@yahoo.com
www.kulturnaut.com
anche su Instagram, Youtube, Facebook #kulturnaut @kulturnaut