Centro internazionale di studi
per la conservazione ed il
restauro dei beni culturali
Conservazione e restauro dell’…

Conservazione e restauro dell’architettura in legno

Wooden Architecture Conservation and Restoration

Il secondo corso internazionale sulla conservazione e il restauro dell'architettura in legno è attualmente in corso presso il Museo open air sull'isola di Kizhi, nella Repubblica di Carelia, Federazione Russa. Quindici partecipanti provenienti da Argentina, Australia, Canada, Finlandia, India, Giappone, Nuova Zelanda, Palestina, Filippine, Polonia, Russia, Spagna, Slovenia e Turchia stanno apprendendo la tecnologia tradizionale del legno dalla Carelia e dalla regione del Baltico settentrionale, condividendo al contempo le proprie esperienze e conoscenze. Il corso prevede un fitto calendario di lezioni ed esercitazioni pratiche sullo sfondo di questo scenario eccezionale, famoso per il suo ricco patrimonio culturale in legno.

Nel sito di "Kizhi Pogost", patrimonio dell'umanità, i partecipanti hanno avuto modo di apprezzare il complesso progetto di restauro della Chiesa della Trasfigurazione. Hanno avuto inoltre la possibilità di assistere con i propri occhi alla fase finale dei lavori di restauro salendo fino alla sommità della cupola centrale della chiesa. Quando tra due anni inizierà il terzo corso ICCROM, la Chiesa della Trasfigurazione sarà completamente restaurata e aperta ai visitatori.

La Chiesa dell'Intercessione costituirà il prossimo oggetto della scrupolosa e profonda attenzione dei restauratori. I partecipanti al corso hanno avuto l'opportunità di prendere parte alla discussione sulle varie opzioni del progetto di restauro. Al termine della seconda settimana di corso, hanno proceduto ad una valutazione preliminare delle condizioni della Chiesa dell'Intercessione, presentate al gruppo e ai professionisti russi della conservazione, i quali studiano e si occupano di conservazione del sito da molti anni.

Il corso è parte del progetto transnazionale "Etno-architettura della Fennoscandia nel XXI secolo" nell'ambito del programma di collaborazione transfrontaliera "Karelia". Il progetto è finanziato dall'Unione Europea, dalla Federazione Russa e dalla Repubblica di Finlandia.

Wooden Architecture Conservation and Restoration

I partecipanti hanno ricevuto due libri, “Restauro degli oggetti storici in legno.  Linee guida” e “Il mistero della carpenteria. Album grafico dell’architettura del legno”, appena pubblicati nell'ambito del progetto oltre ad una copia per la Biblioteca dell'ICCROM: L'autore di entrambi i testi è Andrey Kovalchuk, noto restauratore di elementi architettonici in legno, responsabile del complesso di restauro del museo Kizhi. I partecipanti hanno potuto interagire con l'autore, anch’egli coinvolto nel corso, tramite conferenze ed esercitazioni pratiche sul restauro e sulle tecnologie della falegnameria.
Nel tempo libero, i partecipanti al corso hanno avuto la possibilità di conoscere gli altri aspetti della cultura tradizionale della regione di Zaonezhie, la musica e la cucina, e hanno visitato la parte più segreta del museo: i depositi di oggetti in legno e metallo.

Durante l'ultima settimana di corso, i partecipanti prenderanno parte ad esercitazioni pratiche sulla tecnologia della lavorazione del legno, nonché a specifiche misure di prevenzione e conservazione.