Centro internazionale di studi
per la conservazione ed il
restauro dei beni culturali

Gestione efficace

 Japan Tsukuba

Questo modulo costituisce l'elemento più esteso del programma e l'obiettivo è definire un nuovo approccio alla gestione dei Siti del Patrimonio Mondiale, attraverso il riconoscimento del carattere bioculturale interconnesso dei valori naturali, culturali e sociali nel contesto più ampio del patrimonio.

I punti focali di questo settore prioritario sono i seguenti:

Riconoscere che tutti i siti del patrimonio mondiale portano con sé valori legati ai patrimoni culturale e naturale, e quindi la gestione deve riconoscere l'interazione tra la protezione del Valore Universale Eccezionale (OUV) e tutti gli altri livelli di importanza del patrimonio (locale, nazionale o internazionale) che possono non essere necessariamente visti come di OUV.

Attuare misure volte a garantire il contributo di ciascun sito allo sviluppo sostenibile, in modo da non compromettere gli obiettivi di protezione e conservazione. L'obiettivo specifico è l'attuazione della nuova politica di sviluppo sostenibile adottata dall'Assemblea Generale della Convenzione sul Patrimonio dell’Umanità nel 2015.

Coinvolgere e responsabilizzare le comunità locali come partecipanti per una migliore conservazione e, quando pertinente, riconoscere i diritti che le comunità hanno in relazione ai Siti del Patrimonio Mondiale.

 

Attività del modulo

  • Piattaforma di risorse sulla gestione del Patrimonio Mondiale

    Con l'obiettivo di migliorare l'efficacia della gestione dei Siti del Patrimonio Mondiale a livello globale, il programma mira a produrre materiali integrati sulle risorse dei Siti del Patrimonio Mondiale e dei loro paesaggi più ampi, siano essi inscritti come beni culturali o naturali.

    Oltre a promuovere i Siti del Patrimonio Mondiale come punti di riferimento delle migliori pratiche, essa offrirà principi, metodi e strumenti applicabili a una più ampia gestione dei siti culturali e naturali. I nuovi approcci saranno testati in varie regioni e in diverse lingue attraverso seminari, incontri e corsi.

  • Corsi per il potenziamento delle competenze

    L'ICCROM è da tempo impegnato a rispondere a queste sfide, da ultimo nell'ambito del suo Programma per la Promozione di Approcci alla Conservazione Incentrati sulle Persone (2011-2017). Gli approcci incentrati sulle persone non riguardano solo l’aumento della partecipazione all'interno di un dato sistema di gestione. Gli approcci devono anche garantire che le persone più legate al patrimonio siano al centro della sua conservazione, sottolineando nel contempo il ruolo dinamico e reciprocamente vantaggioso del patrimonio nella società.

    World Heritage Leadership ha sviluppato un programma incentrato sul collegamento tra valori naturali e culturali. Combinato con l'approccio incentrato sulle persone, World Heritage Leadership offre un corso integrato per il potenziamento delle competenze su Persone, Natura e Cultura.