Centro internazionale di studi
per la conservazione ed il
restauro dei beni culturali
RE-ORG Kuwait

RE-ORG Kuwait

RE-ORG Kuwait

È iniziata il 25 novembre in Kuwait la 18esima edizione di RE-ORG dopo il successo di RE-ORG Cile a settembre, RE-ORG International Portogallo in ottobre, e RE-ORG Albania a novembre. Venti partecipanti provenienti dal Kuwait e dall’Oman prendono parte alla formazione, che durerà fino al 7 dicembre. Ha inaugurato il corso Vanessa Lindley Kaoukji, Consigliere tecnico dell’UNESCO.

RE-ORG Kuwait

Alla fine delle due settimane di corso, i sette depositi del Museo Nazionale del Kuwait, che contengono collezioni di archeologia ed etnografia, saranno riorganizzati in base al metodo RE-ORG sviluppato dall’ICCROM e dall’UNESCO, in collaborazione con il Canadian Conservation Institute (CCI).

Per l’occasione, le 180 pagine del manuale RE-ORG sono state tradotte in arabo. Il manuale esiste già in altre quattro lingue: inglese, francese, portoghese e spagnolo.

Il team di formatori è composto da Hebat Allah AbdelHamid, Egitto, Maria Mertzani e Laura Melpomeni Tapini di Diadrasis, Grecia, Veljko Dzikic, Serbia e Gaël de Guichen, Consigliere speciale presso l'ICCROM.  Tutti i formatori hanno attuato progetti di riorganizzazione dei depositi in diversi paesi e sono altamente qualificati per condividere le loro conoscenze con i partecipanti.

Il corso ha avuto anche l'onore di ricevere la visita del Dr. Sultan Al-Dowais, Direttore del Dipartimento di Antichità e Musei del Kuwait, e di Salman Boland, Sovrintendente ai Musei del Kuwait.