Centro internazionale di studi
per la conservazione ed il
restauro dei beni culturali

In primo piano

ICCROM holiday card 2023

Auguri da Webber Ndoro, Direttore Generale dell'ICCROM

I would like to thank all of you for the outstanding support I received during my six-year term as Director-General. Some moments have proved challenging but always very stimulating, and through the continuous and valuable support of our Member States and partners, the Organization has successfully achieved many goals for the protection and preservation of cultural heritage.

A heritage-based Net Zero Journey in Kasese, Uganda

Un viaggio Net Zero basato sul patrimonio culturale a Kasese, in Uganda

Questo blog è stato redatto dal team della Cross Cultural Foundation of Uganda: Barbra Babweteera, Direttore esecutivo della CCFU; Fredrick Nsibambi, Vicedirettore esecutivo della CCFU e Aliguma Ahabyona Akiiki, Coordinatore del programma/comunicazione della CCFU.

Richard Martin V. Katipunan

Partecipante al corso CBH: Richard Martin V. Katipunan dalle Filippine

Mi chiamo Richard Martin V. Katipunan e sono un ingegnere civile dalle Filippine. Negli ultimi sette anni ho lavorato nel settore della conservazione del patrimonio culturale del mio Paese. Ho un forte interesse per la matematica ed una propensione naturale verso il pensiero analitico. Mi piace fare brainstorming e risolvere i problemi, il che mi ha portato a ricoprire vari ruoli nei processi...

Imam Khan Rajabi

Partecipante al corso CBH: Imam Khan Rajabi dall'Afghanistan

Mi chiamo Imam Khan Rajabi e sono un archeologo afghano. Ho trascorso gli ultimi dieci anni lavorando nel settore degli scavi, dei rilievi e della conservazione delle giare a fianco di team e istituzioni nazionali e internazionali in Afghanistan. Ho recentemente conseguito il mio secondo Master: una laurea in Geografia, Gestione del Territorio e Patrimonio per la Cooperazione Internazionale presso...

Partecipante al corso CBH: Germaine Joseph di Saint Lucia.

Partecipante al corso CBH: Germaine Joseph di Saint Lucia

Consapevole delle sfide attuali nel mio settore nei Caraibi, sono approdata al Corso alla ricerca di una formazione formale e di una comprensione più approfondita del campo della resilienza e della sostenibilità degli edifici del patrimonio per salvaguardare i nostri edifici storici dal deterioramento e, più recentemente, dagli effetti del cambiamento climatico.

ICCROM blog

La tecnologia moderna non è sufficiente per ridurre il rischio di disastri: abbiamo bisogno di conoscenze tradizionali e indigene

This blog post, authored by Rohit Jigyasu, ICCROM Project Manager, Urban Heritage, Climate Change & Disaster Risk Management, explains the importance of integrating Indigenous and traditional knowledge into Diaster Risk Reduction (DRR) plans.