Centro internazionale di studi
per la conservazione ed il
restauro dei beni culturali
Filter by Region
Mora Samples Collection

Nel settembre 2021, abbiamo lanciato un appello a presentare proposte per una sessione poster online sugli archivi dei campioni del patrimonio, come parte della nostra iniziativa Heritage Samples Archives (HSAI). La risposta è stata davvero notevole impressionante, con 40 poster da 22 paesi che sono stati accettati per la pubblicazione. Di questi, sono stati selezionati 13 poster da presentare in una sessione online di due giorni e una tavola rotonda webinar, che si è tenuta il 29 e 30 novembre 2021. La selezione è stata ardua, data l'alta qualità delle candidature, tuttavia i poster selezionati testimoniano la diversità e il valore di queste preziose e ancora criticamente sottostimate risorse accademiche.

Alliance for Cultural First Aid, Peace and Resilience

Ventitre mesi di apprendimento combinato, 20 partecipanti e quattro mentori. Alliance for Cultural First Aid, Peace and Resilience è un progetto di sviluppo delle capacità a cascata di ICCROM concepito con il sostegno della Fondazione ALIPH, e in collaborazione con la Egyptian Heritage Rescue Foundation (EHRF) e il Centre for Security Studies (CSS) di Zurigo.

RE-ORG Catalonia

Per la prima volta in Catalogna, 25 professionisti museali di alcune delle principali istituzioni e reti responsabili della conservazione preventiva nella regione, sono stati formati con il metodo RE-ORG, lavorando insieme per riorganizzare il deposito del Museo Biblioteca Víctor Balaguer a Vilanova i la Geltrú. In soli cinque giorni, il gruppo è riuscito a spostare circa 5 000 pezzi in otto stanze, assicurando queste collezioni per il futuro.

Premio del patrimonio culturale arabo per i giovani

Con il patrocinio di Sua Altezza lo Sceicco Dr. Sultan bin Mohammed Al Qasimi, membro del Consiglio Supremo e Sovrano di Sharjah, l'Ufficio Regionale dell'ICCROM per la Conservazione del Patrimonio Culturale nella Regione Araba (ICCROM-Sharjah), in collaborazione con le Commissioni Nazionali per l'UNESCO nella Regione Araba, lancia un concorso regionale sul patrimonio e lo sviluppo sostenibile per gli studenti delle scuole dal titolo: Il nostro patrimonio ci unisce. Questo concorso mira a sensibilizzare sull'importanza della conservazione del patrimonio culturale nella regione araba.

Premio ICCROM-Sharjah

Con il patrocinio di Sua Altezza lo Sceicco Dr. Sultan bin Mohammed Al Qasimi, membro del Consiglio Supremo e Ruler di Sharjah, l'Ufficio Regionale dell’ICCROM a Sharjah (ICCROM-Sharjah) invita a presentare le candidature per il Premio ICCROM-Sharjah per le buone pratiche di conservazione e gestione del patrimonio culturale nella regione araba nel 2021.

Lazare Eloundou Assomo partecipa alla 31a Assemblea Generale dell'ICCROM nel 2019.

Il Direttore Generale Webber Ndoro e il personale dell’ICCROM si congratulano con il nostro collaboratore e amico Lazare Eloundou Assomo per la sua nomina a Direttore del Centro del Patrimonio Mondiale dell'UNESCO. Il nuovo Direttore porta una nuova prospettiva al ruolo, combinata con una ricchezza di conoscenze ed esperienze acquisite nei suoi più di due decenni a capo di progetti e programmi vitali in luoghi come il Mali, così come al Centro del Patrimonio Mondiale, dove è stato capo dell'unità Africa.

Il digitale è un continente

"C'è un nuovo continente fatto di bit, alimentato da macchine, accessibile da chiunque, ovunque". Se immaginiamo il regno digitale come un'enorme terraferma, dove si posiziona il patrimonio culturale? Questa è stata la premessa del progetto "Digital Imperative", concepito nel quadro dell'attività prevista dall'ICCROM sul Sostegno al Patrimonio Digitale. Siamo entusiasti di poter condividere i risultati della nostra ricerca.

Climate.Culture.Peace – Invito a Contribuire

Unisciti a noi e contribuisci a un'iniziativa che mira alla costruzione di conoscenza e collega il cambiamento climatico alla diversità delle culture umane e del patrimonio culturale. Mentre le crisi climatiche si intensificano e si diffondono, la cultura può e deve giocare un ruolo nel ridurre gli impatti del cambiamento climatico. Climate.Culture.Peace è un'iniziativa unica che cerca di esplorare le interconnessioni tra il cambiamento climatico, la cultura e il patrimonio, la pace e i conflitti, e la resilienza alle catastrofi. Questa conferenza virtuale creerà spazi per lo scambio di conoscenze e per la condivisione di esperienze, esercizi e ricerche, supportate da un portale online dedicato e da una rete di comunità e individui provenienti da tutto il mondo.

New look BCIN launches with support from four original partners

Uno degli strumenti più importanti per il recupero di informazioni bibliografiche sulla conservazione del patrimonio culturale è stato rilanciato su una nuova piattaforma. Offrendo l'accesso a più di 260.000 riferimenti da diverse istituzioni leader, il database bibliografico aggiornato del Conservation Information Network (BCIN) è ora più facile da consultare e si presenta con le caratteristiche che gli utenti si aspettano dai moderni cataloghi di biblioteca online.

Preventing Fires to save Lives and Heritage

Perché il fuoco continua ad essere uno dei principali rischi per il patrimonio? Si tratta solo di una sfida tecnica o ci sono altri fattori che modellano la percezione del rischio e influenzano sia le decisioni che le azioni? PREVENT - Mitigating Fire Risk for Heritage, è un workshop virtuale internazionale, tenutosi dal 15 al 19 novembre, che ha offerto ai partecipanti un'opportunità unica di apprendimento per esaminare da vicino il rischio incendio per diversi tipi di patrimonio culturale.