Centro internazionale di studi
per la conservazione ed il
restauro dei beni culturali
Meeting with representatives from UNESCO on African World Heritage

On 29 November ICCROM received a visit from Muhammad Juma, Chief of the Africa Unit of the UNESCO World Heritage Centre, and Dawson Munjeri of Zimbabwe. Mr Munjeri has been appointed by UNESCO to lead a Working Group that will develop a new strategy for African World Heritage, as part of the celebration of the 50th Anniversary of the 1972 Convention Concerning the Protection of the World Cultural and Natural Heritage.

Visit: Centre for Critical Heritage Studies, Department of Conservation, University of Gothenburg, Sweden

On 29 November the Director-General, Webber Ndoro met with Ola Wetterberg, Director of the Centre for Critical Heritage Studies, Department of Conservation at the University of Gothenburg and member of the ICCROM Council. Also in attendance were José Luiz Pedersoli, Manager of the Strategic Planning Unit and Valerie Magar, Manager of the Programmes Unit.

GA32

La 32a Assemblea Generale di ICCROM si sta avvicinando rapidamente e si svolgerà interamente online. I delegati si riuniranno tra le 12:00 e le 15:00 (Roma, Italia - CET) il 27 e 28 ottobre 2021, con i lavori che saranno trasmessi in livestreaming ogni giorno.

A panel discussion at the IUCN congress

L’ICCROM si è recentemente unita a professionisti, decisori e leader di tutto il mondo in occasione del tanto atteso Congresso Mondiale della Conservazione della Natura dell'Unione Internazionale (IUCN), tenutosi in formato ibrido a Marsiglia, in Francia, e online, dopo essere stato rinviato lo scorso anno a causa della pandemia di COVID-19. Le nostre due organizzazioni collaborano strettamente nell’ambito del Programma di Leadership del patrimonio mondiale e condividono l'impegno per il miglioramento delle pratiche di conservazione e gestione del patrimonio culturale e naturale.

Soft Power Conference II

Dopo il successo della prima Conferenza Soft Power dello scorso anno, la seconda edizione si è svolta il 30 e 31 agosto 2021, col nostro Direttore generale, Webber Ndoro, membro del Soft Power Club, in rappresentanza dell’ICCROM all’evento tenutosi a Venezia in Italia.

Un messaggio ai paesi attualmente colpiti dagli incendi

L'ICCROM è profondamente addolorato dalla perdita di vite umane e dagli ingenti danni, anche al patrimonio, sia naturale che culturale, causati dai catastrofici incendi che attualmente imperversano in molte parti del mondo.

Espressione di solidarietà per Haiti

Mentre il popolo e il governo di Haiti lottano per riprendersi dal recente devastante terremoto e dalle successive piogge, il Direttore Generale e lo staff dell’ICCROM porgono le loro più sentite condoglianze per la pesante perdita di vite umane e gli enormi danni che ne derivano.

ICCROM ready for action after meeting of G20 Culture Ministers

Il 29 e 30 luglio si è svolto a Roma il summit del G20 dedicato alla Cultura, nella suggestiva cornice del Colosseo e di Palazzo Barberini, sotto la Presidenza italiana del G20. L'evento di due giorni ha portato all'adozione della Dichiarazione di Roma dei Ministri della Cultura del G20, che esorta ad una maggiore integrazione della cultura nelle economie nazionali come opportunità di crescita sostenibile e di cooperazione internazionale.

Bridging Europe and Africa: youth in focus at Lampedusa

Il mese scorso, il Direttore Generale Webber Ndoro ha visitato l'isola italiana di Lampedusa per una conferenza della durata di un giorno sulle opportunità per rafforzare i legami tra Europa e Africa, organizzata dall'Università di Teramo, il Comune di Lampedusa e Linosa, il Comune di Teramo, l'Arcidiocesi di Agrigento e la Diocesi di Teramo-Atri, in collaborazione con Snapshots from the Borders.

Visit further cements alliance between ICCROM and ALIPH Foundation

L’ICCROM ha dato oggi il benvenuto, nella sua sede di Roma, al Direttore esecutivo della Fondazione ALIPH, Valery Freeland, accompagnato da Andrea Balbo, responsabile del progetto ALIPH, per un incontro con il Direttore generale Webber Ndoro, con Valerie Magar, Direttrice dell’unità di programmi, e Yasmin Hashem, assistente del programma FAR.