Centro internazionale di studi
per la conservazione ed il
restauro dei beni culturali

Risorse elettroniche

La collezione della biblioteca dell’ICCROM include 2 tipi diversi di risorse elettroniche: risorse elettroniche open access a titolo gratuito e risorse elettroniche per le quali è richiesto un abbonamento. A tutte le nostre risorse elettroniche corrisponde una descrizione bibliografica all’interno del catalogo online della biblioteca.

Nonostante ciò, le modalità d’accesso sono diverse e per alcune risorse elettroniche è disponibile un servizio di prestito. 

Risorse Open Access a titolo gratuito

Open access

Il catalogo della biblioteca dell’ICCROM include schede bibliografiche di alcune risorse elettroniche ad accesso gratuito, importanti per il settore. Queste schede contengono un link tramite il quale si potrà accedere direttamente al documento stesso in formato pdf o alla pagina web corrispettiva.

Nota Bene: la catalogazione dei materiali originariamente elettronici ad accesso libero è una iniziativa relativamente recente nella nostra biblioteca, che ha lo scopo di includere progressivamente risorse importanti nel settore. Lo staff della biblioteca fa il possibile per aumentare l’offerta e sarà felice di accettare qualsiasi suggerimento a tale proposito. Per i periodici Open Access almeno il titolo della pubblicazione è incluso nel catalogo.

Risorse elettroniche basate sull’abbonamento

La biblioteca dell’ICCROM propone una vasta collezione di risorse elettroniche basate su abbonamenti. Siamo abbonati ad alcuni titoli delle riviste elettroniche e acquistiamo dei libri elettronici che sottostanno a diversi diritti d’accesso.

Di prassi, queste risorse sono accessibili solamente dall’interno della biblioteca, seguendo il link corrispettivo contenuto nella la scheda bibliografica. Nel caso in cui l’utente è eleggibile per poter usufruire del servizio di autenticazione OpenAthens, come ad esempi è il caso per i partecipanti dei corsi dell’ICCROM, potrà accedere alle risorse anche da remoto utilizzando le proprie credenziali. 

Prestito dei libri elettronici

Tanti libri elettronici della biblioteca sono consultabili in situ tramite la piattaforma EBSCO HOST. L’utente ha la possibilità di scaricare le risorse sul suo dispositivo personale e di 
prenderle in prestito per un determinato periodo (attualmente limitato a 7 giorni).

Nota Bene: per poter scaricare le risorse, l’utente deve avere Adobe Digital Editions o un equivalente installato sul suo dispositivo.  Per il momento la biblioteca non offre alcun servizio di prenotazione delle risorse elettroniche. 

Tutorial EBSCO su come prestare libri