Centro internazionale di studi
per la conservazione ed il
restauro dei beni culturali
Collegare Persone-Natura-Cultura al…

Collegare Persone-Natura-Cultura al cuore della gestione efficace dei siti del patrimonio culturale

L'edizione 2021 del corso Persone-Natura-Cultura (PNC21) ha riunito 21 partecipanti per discutere della gestione efficace del patrimonio e del ruolo chiave svolto dalle persone, dai rights-holders e dagli stakeholder nella gestione dei siti del patrimonio culturale.

Linking People-Nature-Culture at the heart of managing heritage
Partecipanti al PNC21

L'edizione 2021 del corso sulla promozione di approcci incentrati sulla comunità per la conservazione della natura e della cultura - chiamato anche corso Persone-Natura-Cultura o PNC - si è concluso il mese scorso, dopo 10 settimane intense di sessioni bisettimanali di tre ore che si sono svolte dal 16 agosto al 21 ottobre 2021.

Ha riunito 21 partecipanti provenienti da 18 paesi in Asia, Europa e Africa, provenienti da team di gestione dei siti, da aree protette, da istituzioni pubbliche e dall’amministrazione, da ONG, da comunità religiose e organizzazioni regionali.

Il corso è stato organizzato in collaborazione con un team internazionale di 36 esperti provenienti dal settore naturale e culturale che lavorano in tutte le regioni del mondo e con diverse esperienze professionali e specializzazioni nel campo del patrimonio culturale, della gestione e della conservazione. A causa della pandemia Covid-19 in corso e delle restrizioni di viaggio, questa è stata la prima edizione ad essere svolta completamente online.

Linking People-Nature-Culture at the heart of managing heritage image
Corso PNC21

PNC21 ha fornito ai partecipanti le conoscenze, le abilità e la consapevolezza necessarie per lavorare con diversi rights-holders e stakeholder per migliorare la gestione e la conservazione dei siti del patrimonio culturale, e allo stesso tempo per dare al patrimonio un ruolo dinamico e reciprocamente vantaggioso all’interno della società attuale e futura.

I partecipanti hanno approfondito il lavoro riguardante i principi della gestione dei loro siti del patrimonio culturale e hanno esplorato un approccio incentrato sul sito del patrimonio, valutando le interdipendenze e le interrelazioni tra natura e cultura e l'importanza di considerare il contesto specifico dei siti del patrimonio ed il loro ambiente più ampio.

I partecipanti hanno analizzato inoltre i loro rispettivi siti del patrimonio, considerando gli accordi di governance e il ruolo delle persone e della comunità, così come l'efficacia degli sforzi di gestione e in conservazione in atto, utilizzando gli strumenti del nuovo Enhancing Our Heritage Toolkit 2.0 (EoH 2.0).

"Senza le persone non si ha l'anima del luogo [del patrimonio]" Partecipante al corso PNC 2021

Il corso ha offerto ai partecipanti la possibilità di esplorare una vasta gamma di casi -studio e diverse risorse di prossima pubblicazione, come il manuale gestire il patrimonio mondiale culturale, l'EoH 2.0 e la Guida ed il Toolkit per la valutazione d'impatto nel contesto del patrimonio mondiale. Inoltre, alcuni dei partecipanti al corso lavoreranno con il team della Comunità tematica Natura-Cultura PANORAMA per preparare i casi-studio da pubblicare sulla piattaforma all'inizio del 2022.

Ercolano come caso studio condiviso durante il corso

I casi di studio condivisi giocano un ruolo fondamentale nelle attività di capacity building, e diventano laboratori viventi per i partecipanti ed esperti per discutere e scambiare opinioni su sfide e opportunità di governance, gestione e conservazione. Quest'anno, il corso PNC21 ha utilizzato il caso di Ercolano ed il suo contesto più ampio, compresa la moderna città di Ercolano e l'area vesuviana. A sostegno di questo, il programma Leadership del Patrimonio Mondiale ha collaborato con il Parco Archeologico di Ercolano, l'Herculaneum Conservation Project e i partner locali per preparare  video che sono state utilizzati durante il corso per presentare i concetti specifici e come base per le analisi e le discussioni di gruppo.

Una partnership per le attività di capacity building del corso Persone-Natura-Cultura

I corsi PNC sono organizzati congiuntamente dal programma ICCROM-IUCN World Heritage Leadership, dall'Amministrazione del patrimonio culturale della Corea e dal Ministero norvegese del clima e dell'ambiente in collaborazione con l'ICOMOS e il Centro del patrimonio mondiale dell'UNESCO. L'Amministrazione del Patrimonio Culturale della Repubblica di Corea e l'Università Nazionale Coreana del Patrimonio Culturale hanno generosamente finanziato la realizzazione del corso PNC21 e altre attività di capacity building incentrate su Persone-Natura-Cultura. Questo partenariato culminerà con un Forum Persone-Natura-Cultura che si terrà in presenza nella seconda metà del 2022 nella Repubblica di Corea.