Centro internazionale di studi
per la conservazione ed il
restauro dei beni culturali

Risposta alle emergenze

Nel caso di emergenze complesse e su specifica richiesta dello Stato membro interessato, il programma FAC mobilita la sua rete mondiale di soccorritori del patrimonio culturale per aiutare a valutare i danni post-evento per qualsiasi tipo di beni culturali. Inoltre, svolge una formazione sul campo per volontari, professionisti e operatori umanitari, per salvare e stabilizzare il patrimonio danneggiato e sviluppare competenze volte alla pianificazione e alla realizzazione delle operazioni di recupero post-calamità su scala.

In passato, gli interventi di recupero sono stati condotti ad Haiti (2010), nelle Filippine (2013), in Sud Sudan (2013), in Nepal (2015-2016) e in Myanmar (2016).

 

Haiti

 

Filippine

 

Nepal:

 

Myanmar: