Porte du non-retour - Ouidah
Porte du non-retour - Ouidah

Gioventù. Patrimonio. Africa. è una nuova iniziativa regionale a lungo termine dell’ICCROM. L'obiettivo è quello di creare valore economico, investire nel capitale sociale e umano e promuovere l'innovazione e la creatività nel settore del patrimonio culturale, in linea con gli obiettivi di sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite per il 2030 e con le aspirazioni dell'Agenda 2063 dell'Unione africana.

Vi sono buone ragioni per concentrarsi sui giovani africani. L'Africa è la patria della popolazione più giovane e più in rapida crescita al mondo; i giovani tra i 14 e i 35 anni rappresentano infatti oltre il 40%. Questi ultimi sono inoltre quelli più colpiti dalla disoccupazione e dalla povertà. Allo stesso tempo, il quadro evolve rapidamente: esiste una rete crescente di università africane, una società civile attiva e  vivaci ecosistemi tecnologici in tutto il continente. Assieme al prezioso patrimonio culturale, i giovani africani possiedono un grande potenziale di sviluppo sociale ed economico.

Sulla base dell'esperienza e del know-how dell'African World Heritage Fund, dell'École du Patrimoine African e di altri partner istituzionali africani, il nuovo programma dell'ICCROM avrà i seguenti obiettivi:

  • Coinvolgere i giovani africani nella cura del patrimonio, nella sua conservazione, resilienza, gestione e promozione.
  • Integrare le opportunità di imprenditorialità sostenibile nel settore del patrimonio culturale.
  • Sviluppare un uso sostenibile, flessibile e innovativo del patrimonio culturale a favore dell’istruzione, dello sviluppo e della pace.

Nei prossimi 3 anni, ci impegneremo a coinvolgere i giovani tramite:

  • la creazione di sei "hub pilota del patrimonio" che li vedrà riuniti intorno alle attività e ai beni culturali.  
  • Un concorso annuale per i giovani e il patrimonio culturale in tutta l'Africa per scoprire i talenti e sostenerli tecnicamente e finanziariamente in modo che possano costruire la loro attività.  
  • Leadership nella gestione del patrimonio culturale e nella formazione imprenditoriale per rafforzare le istituzioni culturali attuali e future.

A livello globale, l'ICCROM e i suoi partner tenteranno di elevare il profilo del patrimonio culturale, soprattutto tra i politici e i decisori politici di alto livello.

Entro il 2022, ci aspettiamo che oltre 1500 giovani africani vengano coinvolti nel programma e siano sostenuti da una rete attiva di istituzioni culturali in tutto il continente.

In primo piano

WSCM

Western Sudan Community Museums Project Workshop

We invite you to livestream the Western Sudan Community Museums (WSCM) Project workshop on 8 December 2022 at 9:00 (GST) via Zoom or YouTube. This workshop is part of a larger event that will include a musical and folkloric performance at the Africa Hall theatre on 8 December and an exhibition from 8 to 12 December at the Africa Institute in Sharjah.

ICCROM welcomes Ambassador of South Africa to Italy

ICCROM welcomes Ambassador of South Africa to Italy

On 19 October, ICCROM Director-General Webber Ndoro had the honour of welcoming H.E. Nosipho Nausca-Jean Jezile, Ambassador of South Africa to Italy, at ICCROM headquarters. In May 2022, ICCROM teamed up with the Government of the Republic of South Africa, alongside the African World Heritage Fund, to commemorate Africa Day 2022 by reflecting and taking action to support and advance the protection...

African Youth Declaration on World Heritage Convention

I giovani africani dichiarano la loro visione per i prossimi 50 anni della Convenzione del Patrimonio Mondiale

In occasione dei 50 anni della Convenzione sul Patrimonio Mondiale, i giovani africani si sono riuniti per pianificare i prossimi 50 anni di conservazione del patrimonio in Africa.

Strengthening Euro-African collaboration through Youth.Heritage.Africa.

Rafforzare la collaborazione euro-africana attraverso Youth.Heritage.Africa.

La nostra convinzione che il patrimonio possa essere una fonte di opportunità sociali ed economiche per i giovani ha portato alla creazione di uno dei nostri programmi di punta, Youth.Heritage.Africa.

Engaging youth and technology in heritage conservation

Evento di pre-lancio del Rwanda Heritage Hub  

Coinvolgere i giovani e la tecnologia nella conservazione del patrimonio - Conservare, proteggere, e rivitalizzare, sono le parole chiave di un'azione che vuole essere sia innovativa che rispettosa delle tradizioni. Il patrimonio culturale è l'incarnazione di tutti questi elementi: la loro tutela e promozione permette alle tradizioni di sopravvivere.

Call for applications for the Second Edition of the Training Workshop on Virtual Exhibitions in Museums.

Call for applications for the Second Edition of the Training Workshop on Virtual Exhibitions in Museums.

The workshop's goal is to equip African professionals to create virtual exhibitions to make the museums' heritage resources available online in an entertaining and attractive way. The specific aim is to provide 30 professionals with the means, techniques and methods necessary to design a quality virtual exhibition.

Visit from Representatives of the African Union Commission

Visit from Representatives of the African Union Commission

On 1 July 2022, ICCROM Director-General Webber Ndoro had the honour of welcoming Cisse Mariama Mohammed, Director for Health, Humanitarian Affairs and Social Development of the African Union Commission, and Angela Martins, Head of the Culture Division of the African Union Commission.

Africa Day 2022: Celebrations, Reflections and Concrete Actions

Giornata dell'Africa 2022: celebrazioni, riflessioni e azioni concrete

L'ICCROM, in collaborazione con l’African World Heritage Fund (AWHF) e il governo della Repubblica del Sudafrica, commemorerà la Giornata dell'Africa 2022 riflettendo e agendo per sostenere e progredire nella protezione e promozione del patrimonio africano.

Africa Day 2022: Celebrations, Reflections and Concrete Actions

ICCROM, in partnership with the African World Heritage Fund (AWHF) and the Government of the Republic of South Africa, will commemorate Africa Day 2022 by reflecting and taking action to support and advance the protection and promotion of Africa’s heritage. 
African World Heritage Young Leaders Workshop 2022

Promuovere le competenze dei giovani per eccellere nella conservazione e gestione del Patrimonio Mondiale in Africa

Dal 20 al 25 maggio, 25 giovani provenienti da 17 paesi africani si riuniranno per acquisire conoscenze, competenze ed esperienze nell’ambito della tutela e della gestione del patrimonio culturale. Il workshop, 'African World Heritage Young Leaders, si svolgerà a Città del Capo e a Robben Island, in Sudafrica, mira a coltivare le capacità di leadership dei giovani africani per sostenere l...